Cerca

Quanto si conserva la Bottarga?


La bottarga nasce circa tre mila anni fa grazie agli antichi Filistei perché avevano bisogno di un prodotto che non si deteriorasse sopratutto nei lunghi spostamenti che facevano con le barche. Grazie ai miracoli del sale, con cui viene lavorata la bottarga, ci permette di produrre un alimento che ha una lunghissima conservazione. Diamo circa 2 anni di scadenza, ma in realtà non va mai a deteriorarsi, anzi con l’andare del tempo la bottarga stagiona sempre di più, e il suo sapore aumenta. Si consiglia, le gaffe, di toglierla dal sottovuoto circa una settimana prima, fuori dal frigo privilegiando un ambiente ventilato.


11 visualizzazioni

Tharros Pesca di Pino Spanu - Gusti Pregiati Corso Italia 64 - 09072 Cabras (OR) - Tel. 0783 392200 - P. iva 01088820954